FANDOM


The piper at the gates of dawn è un disco della rock band inglese Pink Floyd, ucito nel 1967. E' l'unico disco della band con Syd Barrett com leader e principale compositore e per questo è orientato principalmente verso una psichedelia sognante, allucinata, onirica. Il titolo del disco proviene a Il vento tra i salici , romanzo di Kenneth Grahame. L'intero dico è un coacervo di ballate pop, abbozzi di space rock, brani acidi e pura psichedelia: spiccno tra tutte Astronomy Domine e Interstellar Overdrive, quest'ultimo in una lunga versione.

TracklistModifica

  • 1. Astronomy Domine (Barrett) - 4:12
  • 2. Lucifer Sam (Barrett) - 3:07
  • 3. Matilda Mother (Barrett) - 3:08
  • 4. Flaming (Barrett) - 2:46
  • 5. Pow R. Toc H. (Barrett, Waters, Wright, Mason) - 4:26
  • 6. Take Up Thy Stethoscope and Walk (Waters) - 3:05
  • 7. Interstellar Overdrive (Barrett, Waters, Wright, Mason) - 9:41
  • 8. The Gnome (Barrett) - 2:13
  • 9. Chapter 24 (Barrett) - 3:42
  • 10. Scarecrow (Barrett) - 2:11
  • 11. Bike (Barrett) - 3:21

40th editionModifica

é uscita nel 2007 un edizione speciale per festeggiare il quarantennale dell'uscita dell'album. quest'edizione comprende l'album sia in versione stereo sia mono e in più anche un disco extra con la seguente tracklist:

  1. "Arnold Layne" - 2:57
  2. "Candy and a Currant Bun" - 2:45
  3. "See Emily Play" - 2:54
  4. "Apples and Oranges" - 3:05
  5. "Paint Box" (Rick Wright) - 3:45
  6. "Interstellar Overdrive" (Take 2/ French EP Version) - 5:15
  7. "Apples and Oranges" [stereo] - 3:11
  8. "Matilda Mother" (Belloc Version) - 3:09
  9. "Interstellar Overdrive" (Take 6) - 5:03


FormazioneModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale